Serie A: brutto stop dell’Inter contro l’Atalanta

Nov 12, 2012
Serie A: brutto stop dell’Inter contro l’Atalanta

Veramente inaspettato lo stop che l'Atalanta ha inflitto alla squadra neroazzurra di Milano. Dopo 10 vittorie consecutive l'Inter si ferma a -4 dalla Juve per una sconfitta di 3-2.

Uno stop inaspettato. L’Inter ferma la sua serie di vittorie consecutive e viene battuta dall’Atalanta per 3-2. Gli uomini di Stramaccioni tornano quindi a quattro punti dalla capolista Juventus. Una battuta d’arresto non preventivata quella dei nerazzurri che comunque sono andati a Bergamo in formazione rimaneggiata. In particolar modo il tecnico interista ha dovuto rinunciare a Ranocchia e Samuel ovvero due terzi della difesa titolare. Stramaccioni ha così rilanciato Silvestre dal primo minuto ed ha dovuto abbandonare la difesa a tre.

L’Atalanta frema l’Inter a 10 vittorie consecutive

L’Inter ha giocato una buona partita ma è stata punita nelle sue disattenzioni difensive. Il vantaggio dei bergamaschi è arrivato ad inizio gara con un colpo di testa di Bonaventura. L’Atalanta inizialmente ha interpretato meglio il match ed ha anche avuto l’occasione di raddoppiare con Denis. L’attaccante argentino ha fallito una clamorosa palla goal solo davanti ad Handanovic. L’Inter offensivamente si è resa pericolosa con Palacio che per ben due volte ha sfiorato la rete. Nella ripresa i nerazzurri sono entrati in campo più decisi ed hanno trovato il pareggio con una bella punizione di Guarin.

Atalanta-Inter termina 3-2

Nel momento migliore dell’Inter però è stata l’Atalanta a trovare nuovamente la via della rete con Denis servito da Moralez. Lo stesso piccolo fantasista argentino poco dopo, al termine di una serpentina personale, ha costretto al fallo in area Silvestre. Il successivo calcio di rigore è stato realizzato ancora dal “Tanque”. A quel punto l’Inter, colpita dall’uno-due micidiale dell’Atalanta, si è spenta ed il goal di Palacio del 3-2 è servito solo a rendere più palpitanti gli ultimi minuti di gioco.

Cosa ne pensi di "Serie A: brutto stop dell’Inter contro l’Atalanta"?