Zucchero per sanare le ferite

Feb 20, 2013
Zucchero per sanare le ferite

Far rimarginare le ferite velocemente con lo zucchero che assorbe l'acqua della ferita

zucchero

Lo zucchero oltre a rendere dolce i nostri cibi serve anche a far rimarginare le ferite in modo più veloce. È quello che ha scoperto Moses Murandu, docente di scienze infermieristiche presso la Wolverhampton University, in Gran Bretagna. Murundu, originaria dello Zimbawe, ha appreso e studiato questa tecnica proprio nel suo Paese, dove per curare ulcere e tagli si usava cospargere la ferita con qualche cucchiaio di zucchero.

L’intraprendente docente ha poi, utilizzato questa tecnica su un paziente inglese, Alan Bayliss. Un’impresa difficile, poiché il paziente, un ingegnere di 62 anni, aveva appena subito l’amputazione della gamba sopra il ginocchio e la ferita, nonostante le cure mediche, stentava a sanare. Bayliss ricoverato presso il Moseley Hall Hospital di Birmingham, si è sottoposto alla tecnica della dottoressa Murundu che ha applicato sulla ferita del paziente un intero barattolo di zucchero. Dopo due settimane sono stati necessari pochi cucchiaini.

Lo zucchero, cosparso sulla ferite, assorbe l’acqua, responsabile della proliferazione dei batteri, accelerando così la guarigione. Murundu ha avviato uno studio su 35 pazienti che hanno tutti ottenuto, in tempi piuttosto brevi, ottimi risultati di guarigione e soprattutto nessun effetto collaterale. “L’unico problema, ha spiegato Murandu, è che bisogna chiedere alle persone se siano preparate a questo trattamento, mentre lo sono già per gli antibiotici e le altre cure tradizionali”.

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "Zucchero per sanare le ferite"?