Edizione di sabato 26 Novembre 2022 | Home - Redazione - Disclaimer - Cookie Policy e Privacy Policy

Arredare casa con elementi naturali grazie ai quadri vegetali

arredo

Sono sempre di più coloro che desiderano avere una casa in cui il verde, i fiori e la loro bellezza possano essere protagoniste dell’ambiente e dell’arredamento. Oggi è possibile arredare al meglio le varie stanze della propria casa con alcuni elementi di design naturali e al contempo unici come quelli offerti dai quadri vegetali.

I quadri vegetali sono una soluzione di design pensata per abbandonare l’uso dei fiori finti o delle piante vere che però muoiono facilmente all’interno dell’abitazione. Infatti, questi quadri sono in grado di unire la bellezza degli elementi naturali quali piante e fiori a quella artistica senza il rischio che gli elementi naturali possano sfiorire o rovinarsi.

Quali sono le caratteristiche dei quadri vegetali stabilizzati

I quadri vegetali stabilizzati sono ideali per l’arredo delle sale interne della propria abitazione, specialmente se si sta andando alla ricerca di un elemento completamente originale, naturale e reso unico dall’uso di fiori e piante vere.

Oggi esistono tantissime tipologie di quadri vegetali stabilizzati tra i più interessanti troviamo sicuramente quelli che sanno unire anche elementi artistici unici come quelli realizzati in vetro di murano. Oppure cornici create con legni di pregio dalle linee semplici ma eleganti.

La caratteristica principale dei quadri vegetali è l’uso di piante, licheni, fiori come rose e tulipani all’interno di queste creazioni. Tutti gli elementi naturali utilizzati durano a lungo grazie a un processo di stabilizzazione che vede l’iniezione di glicerina naturale all’interno di piante e fiori per mantenerli idratati per lunghissimi periodi.

Tutto il processo, dunque, è completamente naturale e non prevede l’impiego di elementi chimici dannosi. Ecco perché scegliere questi quadri come elemento d’arredo è consigliato sia per la naturalità del lavoro sia per il pregio dovuto all’attenzione e agli artigiani che assemblano i bouquet da poter esporre poi in casa.

Arredare con i quadri vegetali: consigli utili

In genere i quadri vegetali realizzati con metodi artigianali sono in grado di adattarsi a qualunque ambiente. È possibile usarli come complemento d’arredo per il soggiorno, la cucina, la sala da pranzo oppure per la camera da letto, lo studio o il corridoio.

Oltre ad essere un elemento d’arredo interessante per qualunque area della casa, questi sono anche in grado di adattarsi a ogni stile di design e di arredamento.

Ad esempio, i quadri vegetali sono ideali per le case che hanno un arredamento moderno e minimalista. Infatti, l’uso di fiori e piante per la creazione di quadri da appendere nella propria abitazione permette di donare luce e di dare vitalità a una casa con mobili dai colori monocromatici e dalle linee essenziali.

Un altro abbinamento molto interessante è quello dei quadri vegetali in una casa con arredamento urban chic e shabby chic. In entrambi i casi, è possibile inserire quest’elemento naturale in un contesto che viene impreziosito da elementi naturali e dal gusto raffinato di inserti come quelli in vetro di Murano.

Anche per le case arredate principalmente con mobili in legno o dal gusto classico i fiori e le piante stabilizzate costituiscono un’ottima idea di arredamento per donare luce in un ambiente che altrimenti viene appesantito dalla presenza di mobili in massello.

Un consiglio: qualunque sia il tipo di arredamento che avete pensato per la vostra abitazione, cercate di scegliere fiori, piante e design del quadro che più possa adattarsi alle esigenze di design. Data l’artigianalità di questi prodotti potete avere un’ampia scelta tra fiori e piante richiedendo composizioni anche personalizzate che possano adattarsi al meglio alle vostre idee e al vostro concept di arredamento.

Con i quadri vegetali potrete aggiungere un elemento naturale che non ha bisogno di troppe cure o attenzioni, per preservarne la bellezza basterà spolverarli ogni tanto con attenzione.