Edizione di martedì 27 Ottobre 2020 | Home - Redazione - Disclaimer - Cookie Policy e Privacy Policy

Cosa fa una agenzia badanti e quali sono i vantaggi

badante

Ci sono milioni d’italiani che ogni giorno si destreggiano tra le esigenze quotidiane di lavoro, casa, figli e come se non fosse abbastanza, sono in molti ad avere anche l’impegno della cura e dell’assistenza di un proprio familiare che, per una serie di motivi, non è in grado di essere autosufficiente.

Il carico degli impegni che questo fattore può comportare e le sensazioni emotive che da questo ne derivano, possono essere schiaccianti, anche dal punto di vista economico.

Le situazioni possono essere tra le più svariate: eccessiva distanza tra genitori e figli adulti che ormai vivono per conto proprio in un’altra città o altro stato o impegni lavorativi così intensi da non lasciare il tempo di prendersi cura dei propri cari.

Le esigenze da parte di un familiare e la pressione che queste comportano, possono causare uno stato di esaurimento fisico, mentale ed emotivo. Questo fenomeno si verifica soprattutto quando si ha l’impressione che il familiare non stia ottenendo l’aiuto necessario e quindi si cerca di fare di più per soddisfarlo.

I vantaggi di un’agenzia badanti

Per molte famiglie, l’assistenza da parte di un’agenzia è una scelta vantaggiosa, una soluzione sicura, conveniente e che rappresenta un grande supporto per tutta la famiglia, poiché consente ai propri cari che richiedono assistenza, di stare nel comfort della propria casa. Abbiamo chiesto alla, recentemente aperta, sede di Reggio Emilia dell’agenzia per badanti di Gallas Group dei consigli:

Ecco i maggiori vantaggi che un’agenzia badanti può offrire:

  1. Le assistenti familiari o badanti a domicilio sono presentì anche quando non si è in grado di esserlo. Se si sta assistendo un familiare a distanza e per vari motivi non è possibile essere fisicamente presenti, una badante a domicilio può dare tranquillità. Figure professionali formate per valutare i rischi per la sicurezza del familiare e prendere tutte le precauzioni affinché la persona sia al sicuro, dal posizionamento di un tappeto scivoloso, alle raccomandazioni per l’assistenza ambulatoriale.
  2. La professione della badante sostiene l’attività della vita quotidiana. I servizi a un familiare a domicilio prevedono assistenza quotidiana per le cure personali di cui questo necessita, preservandone la dignità e migliorandone la qualità della vita. Tra le operazioni di assistenza vi sono anche semplici mansioni di promemoria, come per l’assunzione di medicinali prescritti dal medico e per medicazioni.
  3. In base alle esigenze fatte presenti all’agenzia e ai servizi richiesti, questa può perfino fornire personale qualificato per l’assistenza sanitaria, tramite personale certificato e formato a tale scopo. Può assegnare una badante che, in caso di necessità particolari, può essere istruita al funzionamento di determinati macchinari che devono essere utilizzati durante le fasi di assistenza.
  4. Supporto all’alimentazione. Per essere certi che i propri cari ricevano un’alimentazione corretta e sufficiente, affidarsi a un’agenzia badanti a Reggio Emilia vuol dire fornire all’assistito, personale qualificato che si assicuri il regolare consumo dei pasti durante la giornata. Specialmente nel caso di persone di oltre 65 anni, con patologie croniche o recentemente dismesse da un ospedale, le quali sono maggiormente esposte al rischio della malnutrizione. L’invecchiamento, la lunga degenza a letto, malattie e lesioni possono comportare la perdita di massa magra. L’assistenza da parte di una badante fornita da un’agenzia può includere attenzioni particolari per chi necessità di condizioni alimentari specifiche.
  5. Gestione dei farmaci. Se la persona da assistere è soggetta a più prescrizioni, la sua gestione può essere fonte di confusione. Una badante può garantire che vengano assunti i farmaci giusti nelle ore previste, controllando anche le condizioni di salute, scongiurando interazioni non desiderate tra i farmaci e l’assistito.
  6. Una badante è principalmente una compagnia per l’assistito. Anche la ricerca scientifica ha dimostrato che le persone anziane tendono a mantenersi sane se hanno delle interazioni sociali. Le badanti a domicilio possono diventare amiche fidate per passeggiate, letture, giochi, film, pasti e altre attività sociali. Offrono anche accompagnamento per commissioni semplici come fare la spesa, appuntamenti medici e molto altro.
  7. Aiuto con le faccende domestiche leggere. Gli anziani possono avere difficoltà nello svolgimento delle esigenze quotidiane per quanto riguarda le faccende domestiche, come il bucato, la pulizia dei pavimenti, lavare i piatti e altre mansioni leggere. Una badante può anche aiutare in questo, contribuendo a mantenere un ambiente sano e sicuro.
  8. L’assistenza a domicilio da parte di un’assistente familiare fornita da un’agenzia badanti a Reggio Emilia è qualitativamente migliore rispetto a quella offerta da personale non formato. Oltre alla professionalità e alla qualifica posseduta, c’è anche la componente individuale che crea un forte legame tra la professionista e l’assistito. Una persona che viene assistita presso la propria dimora è più propensa a dare fiducia e credere nell’operato di chi presta assistenza.
  9. Valida alternativa a case di cura e ricoveri non necessari. Oltre a non rendere necessari i ricoveri presso case di cura o ospedali, l’assistenza da parte di una badante può fare risparmiare e non di poco, sulle spese che le strutture professionali citate richiedono.