Edizione di domenica 8 20 Dicembre19 | Home - Redazione - Disclaimer - Cookie Policy e Privacy Policy

Organizzare un matrimonio: l’attenzione al budget

organizzare un matrimonio

Nell’organizzare un matrimonio è molto importante mettere a punto un’attenta pianificazione. In questo senso rientra anche l’attenzione nei confronti del budget che si ha a disposizione. Soltanto in questa maniera si può fare in modo che nulla sia lasciato al caso, evitando che alcuni dettagli vadano nel verso sbagliato. In fin dei conti non bisogna dimenticare che per il giorno più bello della loro vita tutti vorrebbero passare dei momenti indimenticabili. Ma per riuscire ad organizzare tutto in modo perfetto sicuramente una precisa ripartizione del budget è necessaria, anche per calcolare le spese che inevitabilmente si vengono a sostenere per questa giornata così importante. Ecco qualche consiglio sull’argomento.

Location e numero degli invitati

Sul tema della location dobbiamo definire innanzitutto le spese che servono per un buon servizio fotografico. Per esempio puoi scegliere un fotografo matrimonio Petritoli, per sposarti in uno dei borghi più affascinanti che viene messo a disposizione per le nozze. La location infatti è molto importante e, se vuoi avere degli ottimi ricordi del contesto del matrimonio, ti consigliamo di non risparmiare affatto sul servizio fotografico.

È una delle spese che devi inevitabilmente calcolare e a cui puoi destinare una certa parte del tuo budget. Il servizio fotografico, abbinato ad una location da sogno, fa parte di quelle spese necessarie, fra le quali possiamo annoverare anche il calcolo delle spese in relazione al numero degli invitati.

Naturalmente tutto è in rapporto qualità-prezzo. La media nazionale degli invitati corrisponde, come è evidente dai vari sondaggi a questo proposito, a circa 150 persone per matrimonio.

Comunque puoi scegliere il numero degli ospiti anche in base ai tuoi desideri e alla tua voglia di condividere con più o meno persone il giorno più bello della tua vita.

Il banchetto di nozze

Un’altra parte importante del budget deve essere destinata all’organizzazione del banchetto di nozze. È stato calcolato che per questo evento la spesa minima per ogni persona invitata è di circa 75 euro.

Comunque si tratta di prezzi molto variabili, anche a seconda del menu che scegli per il pranzo o per la cena delle nozze. Anche in questo caso devi tenere conto del rapporto qualità-prezzo.

Il look per gli sposi

In maniera particolare, riferendoci al look degli sposi, bisogna tenere conto della differenza tra l’abito della sposa e quello che invece è caratteristico dello sposo. È stato calcolato che in media un abito da sposa può costare tra i 500 e i 1.700 euro. Più contenuto è invece il budget da destinare all’acquisto dell’abito dello sposo, che va in media dai 300 ai 600 euro.

L’abito della sposa è sicuramente uno degli elementi più dispendiosi quando si tratta di organizzare il budget per le nozze. Ti conviene proprio tenere conto di questo fattore così importante, anche perché i prezzi possono essere molto variabili in base alla marca e al tipo di tessuto utilizzato per la realizzazione del vestito.

L’abito dello sposo, al contrario, è molto più semplice, perché si tratta generalmente di uno smoking o di un frac. In alcuni casi può essere anche preso a noleggio, per avere la possibilità di risparmiare.

Il viaggio di nozze

Come dimenticare la luna di miele? Anche il viaggio di nozze occupa una parte importante del budget. Chiaramente abbiamo a che fare con prezzi molto variabili a seconda della stagione e della destinazione.

A volte, se sei fortunato, puoi acquistare un pacchetto vacanza che prevede anche degli sconti. Ti potresti rivolgere a delle agenzie di viaggio specializzate per i viaggi di nozze, in modo da avere la possibilità di una scelta migliore e di risparmiare qualcosa. È essenziale che l’offerta comprenda tutti i servizi di viaggio.