L’Inter batte il Partizan e non si ferma in Europa League

Ott 26, 2012
L’Inter batte il Partizan e non si ferma in Europa League

L'Inter batte il Partizan in Europa League, la squadra di Stramaccioni non si ferma.

E sono sei. L’Inter non si ferma, neanche in Europa League, e continua a collezionare vittorie. I nerazzurri hanno battuto per 1-0 il Partizan Belgrado e guidano la classifica del proprio girone. Stramaccioni, con la squadra serba, decide di proporre in avanti il trio Livaja-Cuotinho-Cassano. Per il fantasista barese quindi nessun turno di riposo come invece si pensava alla vigilia del match. Ad infiammare, il non numeroso, pubblico di San Siro ci pensa Coutinho.

Il brasiliano con i suoi numeri e le sue accelerazioni sembra imprendibile per la lenta difesa serba. Purtroppo per l’Inter, il giovane attaccante s’infortuna quasi allo scadere della prima frazione di gioco ed è costretto a lasciare il campo sostituito da Palacio. Nel Partizan brilla invece la stella di Markovic. Il trequartista, appena diciottenne, dimostra di avere una tecnica sopraffina ed un futuro radioso davanti a sé. Sempre dai suoi piedi partono le azioni più pericolose dei serbi. Il primo tempo termina però a reti bianche.

Nella ripresa l’Inter spinge forte sull’acceleratore. Prima Palacio, poi Silvestre ed infine il neoentrato Milito sprecano delle ottime opportunità per sbloccare il risultato. Il match si decide nel finale. È prima il Partizan a sprecare una clamorosa occasione con Markovic che si fa ipnotizzare a tu per tu con Handanovic e poi, sul ribaltamento di fronte, Milito serve a Palacio la palla dell’1-0 che l’argentino insacca di testa. Finisce così con i tre punti che prendono la via di Milano.

La Classifica del gruppo H di Europa League

Ecco la classifica aggiornata del gruppo “H” di Europa League:

Internazionale, 7 punti
Rubin, 7 punti
Netfci , 1 punto
Partizan Belgrado, 1 punto

Per i nerazzurri, dunque, il passaggio del turno è oramai ipotecato. L’obiettivo è quello di vincere la quarta Europa League della sua storia.

Cosa ne pensi di "L’Inter batte il Partizan e non si ferma in Europa League"?