Serie A: la Juve vince, per il Napoli il Bologna è un impegno da non fallire

Dic 16, 2012
Serie A: la Juve vince, per il Napoli il Bologna è un impegno da non fallire

In serie A, la juve ha vinto contro l'Atalanta, per il Napoli, contro il Bologna, un impegno da non fallire.

juve-atalanta

La domenica di serie A presenta tutti impegni casalinghi per le squadre di vertice. La capolista Juventus ha affrontato, tra le mura amiche, l’Atalanta. Dopo il KO subito dall’Inter, per gli uomini di Conte si è avuta la ghiotta occasione di allungare sulla seconda in classifica, peraltro sfruttata con un perentorio 3 a 0 che non ha assolutamente lasciato scampo ai bergamaschi. Il tecnico bianconero ha schierato dal primo minuto Giovinco, con al suo fianco Vucinic (fino al 56esimo) e Quagliarella (dal 56esimo e fino a fine gara). Al centro della difesa, al posto di Bonucci, c’è stato il giovane Marrone.

In dubbio la presenza di Vidal che però ha giocato sin dal primo minuto. Alla fine della gara, i gol di Marchisio, Pirlo e proprio Vucinic hanno regalato un eccellente tre a zero agli uomini di Antonio Conte, che, a questo punto, “volano” in classifica a ben 41 punti, 7 in più sull’Inter, in attesa di conoscere il risultato di Napoli – Bologna, di questa sera.

Della sconfitta dell’Inter è pronto ad approfittarne anche in Napoli. I partenopei, dopo aver perso lo scontro diretto con i nerazzurri, hanno l’opportunità di operare il nuovo sorpasso e di ritornare, da soli, al secondo posto in classifica. Gli azzurri se la vedranno al San Paolo con il Bologna. L’impegno non è dei più semplici visto l’ottimo tasso tecnico della squadra di Pioli che può contare su un Gilardino che storicamente si esalta quando incontra il Napoli. In avanti Mazzarri confermerà Insigne. Per Pandev ancora panchina. La Fiorentina è impegnata invece nel derby toscano con il Siena. Dopo la brutta batosta subita con la Roma i viola voglio subito riscattarsi. Tra i titolari ritorna Jovetic. In porta, visto il momento negativo di Viviano, è probabile il debutto dall’inizio per il giovane brasiliano Neto.

Cosa ne pensi di "Serie A: la Juve vince, per il Napoli il Bologna è un impegno da non fallire"?