Edizione di giovedì 5 20 Dicembre19 | Home - Redazione - Disclaimer - Cookie Policy e Privacy Policy

Come superare la paura del dentista

dentista

Tra le paure più diffuse tra le persone di tutte le età è presente quella del dentista. Quando la si nomina, molti pensano che riguardi solo i bambini. Bene, non è affatto vero. Sono numerosi gli adulti che si rivolgono anche allo psicologo per superare la paura di sedersi sulla poltrona del dentista.

Premettendo il fatto che solo un professionista qualificato è in grado di risolvere questo problema quando è radicato e porta addirittura a trascurare delle cure necessarie, abbiamo riassunto alcuni consigli base che tutti dovrebbero conoscere.

L’importanza dell’informazione

Immaginiamo un attimo di tornare bambini e di pensare a una paura che quasi tutti hanno avuto durante l’età infantile, ossia quella del buio. A cosa è dovuta? Nella maggior parte dei casi, alla mancanza di conoscenza di quanto è celato dall’oscurità. Man mano che si va avanti con l’età, il problema della non conoscenza accompagna in tantissime situazioni. Tra queste, è possibile citare anche la paura del dentista.

Se non si è consapevoli di come lavora questo professionista è naturale avere timore (se vuoi informarti meglio su cosa succede nello studio di un dentista puoi dare un’occhiata su https://dentistabari.org/).

Scegli bene il professionista a cui rivolgerti

Ok, sembra banale, ma non lo è così tanto. Il consiglio di rivolgersi a un professionista di vera fiducia è essenziale se si ha paura del dentista. Per vincerla, è infatti basilare sentirsi a proprio agio e liberi di fare tutte le domande di cui si ha bisogno.

Metti nero su bianco le tue paure

Un altro consiglio molto utile quando si parla di sconfiggere la paura del dentista riguarda il fatto di mettere nero su bianco i propri timori, entrando nel dettaglio e associando dei numeri ai singoli problemi. Una volta usciti dalla seduta, bisogna ripetere il tutto ma con l’esperienza di chi, appunto, ha appena affrontato lo scoglio. Nella maggior parte dei casi, ci si accorge che le preoccupazioni iniziali non hanno trovato alcuna corrispondenza nella realtà.

…e i bambini?

Come sopra ricordato, la paura del dentista è molto frequente tra i bambini e, quando raggiunge livelli eccessivi, rende impossibile ogni appuntamento dal suddetto professionista un vero patema sia per i piccoli, sia per i loro genitori. Cosa dovrebbero fare questi ultimi per aiutare i propri figli a risolvere il problema?

Prima di tutto, è opportuno essere consapevoli del fatto che i bambini sono delle spugne. Se si ha paura del dentista, è opportuno impegnarsi per controllarla, così da evitare che i propri figli vivano la stessa cosa.

Un altro consiglio tanto semplice quanto utile – anche alla loro salute – consiste nel portarli fin da piccoli dal dentista. Come già ricordato, quello che si conosce bene difficilmente si teme.

Proseguendo con le dritte utili per aiutare i bambini ad affrontare la paura del dentista è essenziale porre l’accento sull’aspetto ludico. Attraverso il gioco è possibile comunicare con i più piccoli in maniera molto efficace e abituarli a familiarizzare con diverse situazioni, come per esempio lo studio del dentista. Invitarli a dare vita a scene legate allo studio del dentista quando giocano o quando disegnano è un buon modo per permettere loro di capire che non c’è nulla da temere.

Concludiamo ricordando l’importanza di prepararli prima all’appuntamento. Circa una settimana prima della seduta dal dentista è opportuno ricordare loro che il momento di affrontare la situazione è vicino e invitarli, se hanno qualche timore inespresso, a tirarlo fuori tramite verbalizzazione, con la scrittura o attraverso un disegno. Ovviamente per ottenere risultati conta tantissimo il fatto di scegliere un dentista che abbia alle spalle un’ampia esperienza con i bambini.